Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Analisi tecnica nel trading in opzioni binarie

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Opzioni binarie

Nel trading in opzioni binarie bisogna dare molta importanza alla strategia operativa, gli investimenti non vanno infatti eseguiti a caso o affidandosi all’istinto: gli investimenti devono essere sostenuti da un ragionamento scaturito da un’analisi di mercato. Per analizzare il mercato il trader si deve servire di strumenti in grado di individuare determinate fasi in cui il prezzo di mercato di un dato asset finanziario sia vicino ad una svolta. Ci sono due strumenti che il trader può utilizzare per effettuare analisi di mercato:

  • Analisi tecnica
  • Analisi fondamentale

L’analisi fondamentale consiste nell’individuare occasioni di trading scaturite dai dati macroeconomici, ossia, da dati riguardanti l’economia reale e che influenzano i mercati finanziari ed in particolar modo l’asset su cui si vuole investire.

L’analisi tecnica invece prende in considerazione aspetti grafici, come i supporti e le resistenze, i massimi storici di prezzo, le formazioni di inversione di tendenza e le canalestick.

Come utilizzare l’analisi tecnica nelle opzioni binarie

In analisi tecnica sono molto importanti i supporti e le resistenze, ossia, quelle aree in cui il prezzo è più volte rimbalzato ed ha invertito la propria rotta. Tali aree hanno una certa importanza per gli investitori e vengono perciò caricate di una componente emotiva che spinge i trader ad eseguire operazioni proprio in prossimità di tali aree. La cosa che può accadere quando ci si trova in prossimità di un supporto o di una resistenza è che il prezzo rimbalzi ed inverta la propria direzione, ciò accade se il movimento di prezzo non risulta essere molto forte. Se invece il movimento di prezzo è forte, ed è perciò sostenuto da capitali in continuo aumento, capita che venga infranto un supporto o una resistenza.

COME OPERARE

Per prima cosa è necessario tracciare i supporti e le resistenze in modo tale da avere ben presente quali sono le aree di interesse, dopodiché si attende che il prezzo si avvicini a tali aree. Quando il prezzo è in prossimità di un supporto o di una resistenza si possono verificare solo due scenari:

Rottura di un supporto o resistenza: in tal caso il prezzo continua, con maggior forza, lungo la direzione intrapresa.

Rimbalzo su supporto o resistenza: in questo caso invece il prezzo tende ad invertire la propria rotta.

Quando il prezzo di una dato asset rompe una resistenza, allora è conveniente investire in opzioni binarie di tipo call; stessa cosa vale se il prezzo rimbalza su un supporto.

Quando il prezzo rompe un supporto o rimbalza su una resistenza conviene comprare opzioni binarie di tipo put.

BROKER CONSIGLIATO PER LA STRATEGIA

Anyoption ti consente di provare la strategia aprendo un conto con soli 100€


24option-logo

– Piattaforma molto semplice
– Rendimenti più alti del mercato
– Supporto in lingua italiana

EM35ACQ6SS99

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *