Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Come guadagnare con le opzioni binarie sfruttando le quotazioni giornaliere

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Probability of success and risk in binary options

Attraverso gli investimenti in opzioni binarie è possibile conseguire guadagni importanti e in breve termine. Un obiettivo a portata di mano (o di “clic”!) che, tuttavia, è raggiungibile esclusivamente con la pianificazione di un’attenta strategia che possa consentire al trader di poter giungere alla meta mediante una massimizzazione delle opportunità di guadagno. Cerchiamo dunque di comprendere in che modo guadagnare con le opzioni binarie sfruttando le quotazioni giornaliere.

Opzioni binarie: l’analisi tecnica a nostra disposizione

Tra i metodi più utilizzati per poter ottenere suggerimenti utili a condizionare i comportamenti del trader vi sono certamente i grafici con le quotazioni giornaliere, e le analisi tecniche derivanti dall’interpretazione delle chart. Ma cosa è l’analisi tecnica? E in che modo sfruttare resistenze e supporti per poter massimizzare i profitti?

L’analisi tecnica

L’analisi tecnica è una metodologia che viene utilizzata per poter prevedere l’andamento delle quotazioni di un determinato asset, mediante lo studio dei dati di mercato: prezzi di apertura e di chiusura, massimi e minimi di giornata, volumi e altri dati fondamentali.

Supporti e resistenze

I supporti e le resistenze sono due concetti fondamentali per l’analisi tecnica. In particolare:

  • Supporto: è il prezzo a cui una maggioranza di trader ritiene che i prezzi si muoveranno in salita. Pertanto, se il prezzo scende al di sotto del supporto, gli investitori potrebbero essere invitati ad acquistare con maggiore incisività, nella convizione che si sia toccato un livello di “convenienza”.
  • Resistenza: è il prezzo a cui una maggioranza di trader ritiene che i prezzi si muoveranno in ribasso. Di conseguenza, quando il prezzo “rompe” la resistenza, i trader saranno più inclini a vendere il titolo, nella convinzione che il trend subirà presto una inversione.

Quotazioni giornaliere per le opzioni binarie

Tralasciando per un momento in che modo calcolare supporti e resistenze (torneremo su tale punto nel corso delle prossime settimane), possiamo certamente ritenere che tali indicatori possono costituire un validissimo strumento per orientare le nostre scelte di investimento. Per fortuna di tutti i trader (sia quelli novizi, che quelli esperti), la maggior parte delle piattaforme di trading predisposte dai principali broker internazionali hanno realizzato al loro interno dei grafici interattivi con i quali poter facilmente evidenziare i supporti e le resistenze.

In tal modo, una volta che il livello del supporto o della resistenza sarà infranto, sarà possibile scegliere di dar ragione ai fondamentali aspetti teorici, o proseguire con la propria strategia, scegliendo altri strumenti di interpretazione dei prezzi dei titoli o degli asset sottostanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *