Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Come valutare la propria crescita professionale nel trading binario

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Opzioni builder

Chi decide di mettere a rischio una parte del proprio denaro per cimentarsi nell’attività di trading con le opzioni binarie non può pretendere di ottenere immediatamente risultati molto soddisfacenti. La crescita professionale in questo settore deve arrivare gradualmente, step by step.

Non si può misurare il proprio livello di preparazione dal risultato di una singola transazione, anche perché – che ci piaccia o no – l’esito di un singolo trade è di per sé casuale. Ciò che fa la differenza è la capacità di seguire in modo disciplinato un piano di trading nel lungo termine, con un tasso di successo anche appena superiore al 50/50 ma che consenta di ottenere vincite elevate quando si guadagna e piccole perdite quando si subisce un loss.

La capacità di guadagnare costantemente nell’attività di trading binario è un fiore che sboccia dopo una lunga ed estenuante fase di crescita professionale, fatta spesso di alti e bassi nello stadio iniziale della propria curva di apprendimento. Il problema arriva quando molti trader dilettanti abbandonano l’attività prima di riuscire a realizzarsi professionalmente nel trading binario. Quando arrivano le prime perdite, a volte anche con discreta frequenza, si abbandona la nave senza capire di essere semplicemente in una fase di evoluzione che prevede anche la necessità di assorbire gli shock dovuti ai continui loss.

Non si può, quindi, misurare la propria crescita solo attraverso la valutazione di ciò che si guadagna e ciò che si perda con le transazioni aperte quotidianamente sui mercati. Può essere un grosso errore, ma può essere ancora più dannoso non identificare gli errori più ricorrenti. Senza misura non esiste miglioramento. Anche un trader in opzioni binarie dovrebbe considerare sempre questo concetto chiave. Anche se il conto trading è attualmente in rosso, non vuol dire che non stiamo crescendo.

Non è una situazione semplice da accettare, ma chi lo fa spesso ottiene risultati molto soddisfacenti in futuro. La fase di maturazione è lunga, a volte anche noiosa e snervante quando non arrivano i risultati sperati. Il processo di crescita, però, richiede del tempo: meglio capirlo subito per non alimentare false aspettative. Chi resiste avrà in futuro il premio più grande: il successo duraturo nell’attività di trading in opzioni binarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *