Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Forex e opzioni binarie

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Quando si parla di Forex, acronimo di Foreign Exchange Market, si fa riferimento al mercato internazionale delle valute estere scambiate sull’immenso circuito over-the-counter (Otc), ovvero un mercato non regolamentato e non localizzabile in una precisa piazza finanziaria. Fare trading sul forex vuol dire comprare e vendere tassi di cambio, ovvero il rapporto tra due valute (ad esempio euro vs dollaro americano). Quando si fa trading su questo mercato si apre un conto a margine presso un broker autorizzato e si effettuano transazioni con leva finanziaria.L’effetto leva (leverage) permette di amplificare i guadagni, ma anche le perdite, per cui i trader meno disciplinati e quelli con poca esperienza potrebbero correre il rischio di andare incontro a perdite notevoli, a volte anche superiori al capitale depositato sul conto. Il trading con le opzioni binarie presenta molte differenze. In primis c’è la gestione del rischio che cambia completamente.

Sul Forex è necessario proteggersi con uno stop loss per evitare brutte sorprese, ovvero perdite eccessive rispetto a quelle effettivamente sopportabili. Le opzioni binarie permettono di conoscere subito l’ammontare esatto della perdita, nel caso in cui l’operazione dovesse andare per il verso sbagliato. Ciò permette di avere un ottimo controllo del rischio, in quanto non è possibile avere ulteriori perdite oltre a quelle giànote in partenza.

Il trading sul Forex non consente di conoscere a propri l’esatto ammontare di profitti e perdite, per cui i trader potrebbero avere grossi problemi soprattutto nei momenti di maggiore volatilità dei mercati. Grazie alle opzioni binarie si psosono effettuare anche transazioni più complesse rispetto alle classiche call e put, come ad esempio l’operatività one-touch e no-touch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *