Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

I veri segreti per guadagnare con le opzioni binarie

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

guadagnare soldi

Guadagnare con le opzioni binarie è possibile purché si sia consapevoli dei rischi e si apprenda a gestirli in maniera corretta. In questo articolo potete leggere come sia possibile controllare il rischio con le opzioni binarie.

Il primo concetto che dovete acquisire per iniziare con il piede giusto è quello del money management.

Il money management è l’arte del trader ma va adattato progressivamente al proprio modo di orientare le scelte di investimento: preferenze per il breve termine, per il medio/lungo orizzonte temporale (superamento della sessione giornaliera corrente), assenza di inclinazione ad operare in segmenti definiti del mercato, propensione al rischio.

In determinati casi, quindi, si può decidere di non seguire un’aritmetica oggettiva o soggettiva del rischio e puntare a tutt’altre strategie, altrettanto valide, verso un trading tattico e di brevissimo termine, detto anche scalping che consiste nell’apertura simultanea di più trade indifferenziata e nel seguire il mercato “vincente”. Potete approfondire qui il risk management.

Ogni investitore che non si trovi in condizioni di stress emotivo deve imparare a domandarsi che cosa si attende dalla propria attività di trading, quali sono le sue prospettive di rendimento e qual è il massimo rischio che riuscirebbe a sopportare, senza alcun disagio. Tali valutazioni sono rese possibili dalle opzioni binarie, dato che non operiamo a “leva finanziaria” e, quindi, non vi è affatto il pericolo che si amplifichino le perdite, trovandosi a dover restituire più del capitale iniziale.

Con le opzioni binarie non sono previste commissioni di trading né costi di gestione continuativa del conto di trading o di apertura di trade, e si perde al più l’investimento per ogni singolo trade. E’ irrilevante l’ampiezza dell’azzecco, dato che il rendimento è predeterminato (% sul totale investito).

Quindi, è possibile sapere in anticipo quanto si guadagnerà e quanto si perderà al massimo. Consigliamo, comunque, di leggere sempre le condizioni stabilite dalla piattaforma per ogni tipologia di opzione binaria, dato che è possibile che per alcune tipologie di opzioni binarie il broker stabilisca commissioni di trading (ad es. opzioni binarie 0-100) o regole diverse.

Di fronte a tale semplicità d’uso e di gestione delle opzioni binarie, ecco quali sono i veri segreti per guadagnare:

  • Saper interpretare il mercato, distinguendo tra i vari asset ed imparando a cogliere le proposte “allettanti” del broker. In fondo, nel miglior dei casi, si tratta di scegliere l’alternativa giusta tra due (opzioni per questo dette binarie). Per quale motivo, dovrebbe essere impossibile “vincere”?
  • L‘analisi tecnica è sempre utile anche se quando si è “alle prime armi” si potrebbe non essere in grado di condurla. Ma, in realtà, anche per fare analisi tecnica non c’è bisogno di essere dei grandi matematici o statistici. Quest’ultimi sono coloro che ingegnerizzano un modello matematico, ideano un algoritmo e danno le istruzioni al programma. Non è necessario saper fare questo, quanto avere una minima cognizione di come interpretare un modello e se è quello ideale per noi. All’inizio troveremo difficoltà, ci sembreranno cose “complicatissime”, ma poi, man mano che si studia con serietà, si compiono miglioramenti ed i fallimenti devono essere utili per chiedersi “il perché” siamo incappati in un falso segnale.
  • Fare un piano di trading. Tenere un diario in cui si annotano le nostre performance positive e negative ci consente di auto-valutarci ed individuare le nostre strategie ideali. Le migliori piattaforme mettono a disposizione corsi di formazione, di training, e-book. Teniamoci il più possibile aggiornati e critici. Il trading è per tutti, professionisti e non.
  • Imparare a gestire l’emotività, saper perdere è essenziale. Non si può sempre vincere, è la regola del trading. Qui, potete approfondire tale aspetto. L’importante è controllare le perdite ed avere un piano d’azione, a seconda dello stile di trading che ci caratterizzerà.
  • Sfruttate il conto demo fino all’osso, in modo che sperimentiate tutte le strategie possibili ed inimmaginabili e cercate di capire quando essere funzionano, quando no e perché no. Se siamo noi che sbagliamo ad impostare i dati dell’analisi, se le nostre fonti sono incomplete.
  • Leggete sempre le condizioni di utilizzo di bonus ed opportunità. Potrebbero essere interessanti.
  • Mantenetevi informati su politica economica, situazione mercato delle materie prime, notizie degli andamenti dei colossi societari. Potrebbero offrirvi uno spunto interessante per impostare i vostri trade su valute, commodity, indici, azioni.

Le opzioni binarie possono far guadagnare molto se si impara a gestirle, in piena consapevolezza dei rischi assunti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *