Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

In arrivo il prossimo autunno, la nuova banconota da dieci euro

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

La Bce ha recentemente annunciato di voler realizzare una nuova banconota da 10 euro, da introdurre nel prossimo autunno in sostituzione della precedente versione. Si tratta di un’iniziativa avviata a distanza di un anno dall’emissione della nuova banconota da cinque euro, ma con una piccola differenza, sia per quanto attiene le caratteristiche e sia per quanto attiene le modalità di diffusione delle stessa.

Pronto a breve un opuscolo per informare le attività commerciali sulle caratteristiche della nuova banconota da dieci euro

Sarà a breve diffuso uno speciale materiale informativo, per informare gli oltre tre milioni di attività commerciali, sulle caratteristiche più importanti inserire nella nuova emissione dei dieci euro. In particolare secondo quanto inserito anche nell’ultimo comunicato della Bce, si punterà attraverso una prima informazione sulla banconota europea, a una maggiore dimestichezza sui nuovi aspetti visivi e di sicurezza, da apprendere e successivamente trasmettere anche alla nuova clientela. Ora la distribuzione del suddetto opuscolo è stata in particolare avviata in Finlandia ed Estonia, mentre in Italia bisognerà attendere ancora qualche settimana.

Elementi distintivi della nuova banconota da dieci euro per la promozione di una maggiore sicurezza

Ma quali sono gli elementi distintivi da considerare nella nuova banconota da dieci euro? E quali vantaggi per gli Europei? Innanzitutto saranno presenti dei sistemi di sicurezza più avanzati rispetto alle precedenti emissioni, come la cifra dei 10 euro scritta in verde smeraldo e soggetta a cambiamenti verso il blu in caso di movimenti, o ancora la scritta euro presente nella parte bassa della banconota, scritta in caratteri latini, greci e cirillici. Dal punto di vista grafico, invece, sarà possibile riconoscere la nuova moneta da dieci euro, osservando la presenza del ritratto di una figura mitologica dal nome Europa, posto sia nella filigrana e sia nell’ologramma. Confermato inoltre, il colore della versione precedente dei dieci euro, ossia quello magenta.

Sicurezza e risparmi costi di sostituzione tra gli obiettivi in programma della Bce

Sistemi di sicurezza più avanzati, grafica diversa e nuovo rivestimento protettivo, tra gli obiettivi quindi principali della nuova moneta da dieci euro, in vigore dal prossimo 23 settembre 2014, al fine di garantire minori costi nella produzione e sull’ambiente, con elementi che incideranno su una minore frequenza di sostituzione. Per garantire l’utilizzo della moneta europea in completa sicurezza, grazie al sistema basato su un vecchio metodo, ma pur sempre utilissimo per verificare anche manualmente l’autenticità della moneta: toccare, guardare, muovere.

I.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *