Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Investire in gas naturale. Cosa si prevede?

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

gas naturale investire

Il gas naturale ha rappresentato sempre un settore strategico per l’investimento, in quanto ha oscillazioni di natura stagionale.

Quest’anno le incertezze e le fluttuazioni dei prezzi sembrano prolungarsi più del previsto, dati i cambiamenti climatici che hanno interessato buona parte dello scenario internazionale.

Ad es. l’Italia che è sempre stata caratterizzata da un clima temperato, negli ultimi tempi è caratterizzata da inverni freddi e temperature tiepide che si prolungano anche per buona parte del periodo estivo. Sono cambiati, pertanto, i consumi effettivi di gas residenziale. E ciò richiede una maggiore capacità di stoccaggio da parte dei paesi esportatori.

Vediamo alcune informazioni utili per investire nella commodity del gas naturale, dapprima assai trascurata, ma ora diventata interessante per l’imprevisto climatico e per le situazioni di conflitto geopolitico che potrebbero far muovere ulteriormente le quotazioni di borsa.

Il gas naturale. Informazioni e consigli per investire

Diminuiscono le scorte degli Usa, così come comunicato e di non poco: quasi 850 miliardi in meno rispetto all’anno precedente. Con ciò ne deriva che è aumentato il consumo oltre le attese.

Il future sul gas naturale con scadenza a giugno nella seduta del 24/04/2014 si porta su quota 4,779. Interessanti livelli di ritracciamento per chi è avvezzo all’analisi tecnica ma i segnali sono ancora incerti per poter valutare come investire: se al ribasso o al rialzo.

C’è ancora attesa sulla comunicazione degli altri dati sulle scorte di gas naturale presso le economie principali esportatrici. Di certo le quotazioni sono nel frattempo balzate lievemente di circa 30 punti.

Incertezza se puntare al rialzo, in quanto il fatto di aver accertato che il reintegro delle scorte richieda più tempo, ha fatto scendere, anziché salire, alcune quotazioni del gas naturale sul mercato dei futures con scadenza a maggio di quasi il 0,10%.

Sembrano, però, prevalere le ondate rialziste, dato che l’insufficienza dell’offerta, di fronte ad una non ricostituzione delle scorte, determinerà un eccesso di domanda, e quindi un aumento dei prezzi (investire in previsione toro). Ciò potrebbe far aumentare i prezzi del gas naturale sul mercato dei futures.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *