Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Non tutti i broker permettono il risk reversal

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

risk reversal

Volete provare l’inversione del rischio (risk reversal)? La trovate una strategia interessante? Vi consigliamo di controllare le regole del gioco, alla base della piattaforma in cui avete deciso di operare. Come ben sapete, il Forex è un Mercato Over The Counter (Non regolamentato) ed ogni broker può prevedere regole diverse.

Non tutti, ad esempio, prevedono l’opzione sell, ovvero la possibilità di rivendere un contratto di opzione out of the money (in perdita). Ciò è fondamentale per poter esercitare la tecnica dell’inversione del rischio (risk reversal).

In che cosa consiste il risk reversal?

Sintetizziamo in brevi passi logici e sequenziali tale approccio strategico alle opzioni binarie, adatto anche per il forex che ha come particolarità quella di scommettere su un sottostante rappresentato da pair di valute o appositi indici derivati:

1)    Ipotizziamo che la put, per il nostro sottostante, sia out of the money. Quindi, il trend è rialzista, anziché ribassista.

2)    A questo punto, subentra l’utilità della funzione “sell”, non prevista da tutti i broker. Il risk reversal presuppone che dobbiamo poter ri-vendere la put perdente

3)    Incassiamo qualcosa dalla vendita. Con che cosa lo compensiamo? Con l’acquisto di una call, altrettanto “out of the money”. Tale operazione, ai fini del risk reversal, deve essere tale da permettere l’acquisto a costo 0 della call in perdita. E’ difficile che i due contratti si bilancino esattamente ma è teoricamente possibile.

4)    Perché abbiamo invertito il rischio (risk reversal)? Semplicemente perché abbiamo cambiato, a costo 0, da aspettativa ribassista, presupposta dalla put, ad aspettativa rialzista, presupposta dalla call acquistata.

Quali possono essere i vincoli del Broker al risk reversal?

1)    L’assenza dell’opzione sell è la discriminante fondamentale. Il risk reversal non è affatto consentito in tale piattaforma

2)    La presenza dell’opzione sell ma la previsione vincoli, in relazione all’entità del conto gestito in piattaforma

3)    La presenza dell’opzione sell ma la previsione di limitazioni, in ordine alla tempistica di esecuzione delle operazioni

4)    Ogni altro vincolo previsto dal Broker.

Il risk reversal è una buona strategia che, in caso di riuscita, può portare a profitti illimitati, se combinata con un buon effetto leva finanziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *