Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Quali errori deve evitare un position trader

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Uno degli errori più frequenti commessi dai trader è quello di non rispettare i dettami previsti dal proprio stile operativo. Prima di iniziare a fare trading con le opzioni binarie, è fondamentale decidere se diventare uno scalper, un day-trader o un position trader. Il primo sarà orientato a seguire time frame di brevissimo respiro, per cui farà trading sulle scadenze a 60 secondi o a pochi minuti. Il day-trader ha un’operatività simile a quello dello scalper, ma lavora soprattutto su scadenze a 60 minuti o di diverse ore. E il position trader?

E’ il classico trader di posizione, che prova a seguire il più possibile il trend del mercato con un’ottica multiday. Una variante del position trader è lo swing trader, che ha un’operatività multiday ma solitamente compresa tra i 2 i 5 giorni. Una volta comprese le caratteristiche dei principali stili operativi del trader e fatta la propria scelta, quando si inizia a fare trading con denaro reale è molto importante adeguarsi allo stile scelto e non cambiare in corso d’opera o in base all’andamento del trade.

Un errore molto frequente tra i position trader è quello di passare rapidamente all’osservazione di time frame inferiori al daily chart, ovvero al grafico giornaliero. Ciò accade soprattutto quando un trade inizia ad andare nella direzione opposta a quella auspicata. A quel punto il position trader cerca maggiori conferme sui time frame più stretti, come il 60 minuti o addirittura il 5 minuti per capire se la propria scelta di investimento è davvero corretta o meno.

Tuttavia, questo è un errore molto grave che può pregiudicare irrimediabilmente l’esito dell’operazione e l’andamento futuro del proprio trading. Infatti, così facendo il position trader va contro uno dei presupposti fondamentali del proprio stile operativo, ovvero stare lontano dai rumors e dal costante flusso di notizie rilasciate nel corso della giornata di trading. Il trader di posizione dovrebbe iniziare l’osservazione dei grafici su base daily e terminare l’operazione sempre su base daily.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *