Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Strategie semplici per guadagnare con le opzioni binarie

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

strategie calendario economico

Le strategie più semplici per guadagnare con le opzioni binarie sono quelle basate sui rumours e le voci di corridoio che rendono il mercato più chiaro e facilmente interpretabile, senza che vi sia un’analisi tecnica dotata di un altissimo grado di sofisticazione.

Vediamo un esempio, basandoci su uno dei migliori broker esistenti sul mercato OptionTime che, tra l’altro, proprio per chi intende seguire solo ed unicamente tale strategia, rende disponibile un calendario economico, riportando cronologicamente gli eventi più importanti che si hanno nel mondo dell’economia e della finanza.

D’altronde, se non si è trader professionisti, è a dir poco complicato essere tempestivamente informati sulle notizie economiche che possono avere una certa incidenza sul livello delle quotazioni dei titoli, delle valute e delle commodities.

Quali sono i sottostanti maggiormente reattivi ad ogni novità di mercato?

  • Le azioni o i titoli, in corrispondenza di periodi importanti della vita societaria (ad es. comunicazione delle previsioni di bilancio, annuncio di un’ipo, annuncio di un aumento di capitale…)
  • Le valute, in corrispondenza di notizie sulla politica monetaria e valutaria dei singoli Stati. 
  • Le commodities, in corrispondenza ad eventi straordinari (caduta domanda, crollo export, fattori climatici o militari) o ordinari (ri-approvvigionamento, ricostituzione stagionale scorte).

Sfruttare le notizie economiche

Vi proponiamo, estrapolato da OptionTime, uno stralcio di calendario economico per capire la sua effettiva utilità nell’impostare semplici strategie con le opzioni binarie, in cui non si vuol fare altro che accodarsi al trend che seguirà ai rumours economici.

Vediamo che Optiontime scheda le notizie, a seconda della forza di impatto in notizie a 1, 2 e 3 tori. Con tre tori le notizie di maggior rilievo che potrebbero creare forti pressioni sui prezzi, con due tori notizie importanti, mentre con un toro notizie di media forza.

calendarioeconomico

Vediamo che alle ore 10:oo è stata riportata una notizia a 3 tori, concernente il crollo, su base mensile, della vendita delle abitazioni che, rispetto ai livelli attesi (0,5%), arriva al -1,1%. Tale dato che importanza può avere? Il primo elemento su cui concentrarsi è il pair Altre valute/Dollaro Usa. Solitamente, visto che l’Euro è una valuta forte, si pensa che il dollaro continuerà, a livello intra-day, ad avere quei piccoli balzi verso il basso, sul fronte di una minore solidità dei fondamentali dell’economia Usa (quindi, il pair eur/usd aumenta perché si è indebolito il dollaro e ci vogliono più dollari per acquistare 1 unità di euro).

Ma, d’altra parte, ciò sarebbe troppo semplice e non è sufficiente, in un orizzonte di medio/lungo termine. Se andiamo a visualizzare il quadro tecnico di Eur/Usd notiamo che  vi è molta incertezza sulle attese rialziste del cambio. Ecco perché confidiamo, nel brevissimo e breve termine che tali rumours generino un iper comprato tale che, a livello intraday, vi sia un balzo verso l’alto del cambio per poi ri-assestarsi sui livelli tecnici normali.

Ed in effetti, dopo un po’, il cambio si assesta, dandoci ragione, a 1,3440 con un + 0,08%. Nel frattempo nel medio termine le attese sono tutt’altro che rialziste (a livello intra-day è diverso; quello che conta è il mercato). L’importante è che si riesce a cogliere la direzione dei balzi intra-giornalieri. Adatte per seguire il trend e sfruttare i repentini movimenti del mercato sono le opzioni binarie a 60 e 90 secondi che trovate appunto su OptionTime.  Se, invece, dovessimo fare analisi tecnica senza tenere d’occhio i rumours economici, quando dovremmo entrare nel mercato? O adesso, oppure ribassisti quando si raggiunge la prossima soglia di resistenza (1,3460), acquistando una put ed ipotizzando una discesa del pair.

Queste strategie, adattate su un orizzonte di brevissimo termine (al massimo 1 min, a seguito del rumours) sono anche dette “strategie di trading da notizia” e sono le più semplici strategie per guadagnare con le opzioni binarie, nella possibilità di agganciare effettivamente il trend.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *