Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Trading binario con 123 low di Ross su euro/dollaro

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

I broker di opzioni binarie consentono anche di fare trading su scadenze superiori alla giornata. Spesso si trovano scadenze a tre giorni, a una settimana o addirittura a un mese. E’ un buon modo per affrontare il mercato forex, in particolare i cambi valutari più liquidi e più commerciati, soprattutto per chi ha una maggiore propensione verso uno stile operativo di position trading.

In genere il trading binario sulle scadenze superiori al giorno va effettuato quando si vuole scommettere su un punto di svolta del mercato, a seguito di una notizia particolarmente rilevante, un rapporto economico con riflessi duraturi o semplicemente a seguito della valutazione di importanti fattori tecnici.

Oggi andiamo a vedere come era possibile implementare una strategia di trading binario sul tasso di cambio EUR/USD, analizzato su un time frame giornaliero. Il segnale di trading in questo caso è il pattern 123 low di Joe Ross. E’ un segnale di inversione del trend, che si verifica a seguito di una forte correzione dei prezzi verso il basso oppure dopo un sell-off che porta alla formazione di un minimo di periodo molto importante.

L’123 di Ross è molto noto ai trader professionisti di tutto il mondo ed è molto semplice da individuare sui grafici, visto che tra l’altro appare come una sorta di congestione.

L’123 low prevede la formazione di un minimo importante al punto 1, poi un veloce rimbalzo nella direzione opposta alla tendenza principale che porta alla formazione del punto 2. A questo punto i prezzi iniziano nuovamente a scendere e fanno presagire un breakout del punto 1. In realtà si forma un minimo più alto al punto 3. Il segnale rialzista scatta al breakout del punto 2.

In genere questo pattern è formato da un massimo di 5-6 candele. Il trader che lavora con le opzioni binarie può andare long al superamento del punto 2 e scommettere sul rialzo dei prezzi con una scadenza a tre giorni o a una settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *