Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Tre mosse per fare trading sul forex

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Il trading sul forex, eseguito con l’operatività spot a margine o attraverso le opzioni binarie, sta catturando sempre di più l’attenzione del pubblico dei risparmiatori retail, interessati soprattutto a crearsi un lavoro alternativo con la possibilità di gestire autonomamente i propri risparmi. Tuttavia, sebbene sia molto semplice iniziare a fare trading sul forex grazie alla rapidità con la quale è possibile aprire un conto trading presso un forex broker, è necessario considerare alcuni accorgimenti per non scottarsi in modo irreparabile in questa affascinante avventura professionale.

Andiamo dunque a vedere quali sono i primi tre step da seguire per non bruciare completamente, e soprattutto velocemente, le proprie possibilità di fare trading sul forex nel lungo termine. L’aspirante forex trader deve innanzitutto procurarsi una buona formazione. E’ la prima vera mossa decisiva per iniziare a muoversi nel mondo del trading sulle valute e delle opzioni binarie sul forex. In questo modo l’aspirante trader si assicura un bagaglio di conoscenze tecniche fondamentali per iniziare a fare trading evitando ingressi sul mercato “casuali”.

Il secondo step è quello di crearsi un trading system, adatto al proprio capitale e al proprio livello di tolleranza al rischio. Un sistema di trading deve essere concettualmente valido e in grado di assicurare un vantaggio competitivo nel lungo periodo. L’ideale per l’aspirante forex trader è operare con denaro virtuale per 30-60 giorni e poi iniziare a fare trading con denaro reale, seguendo fedelmente il proprio trading system. Quest’ultimo deve comprendere anche una metodologia in grado di far controllare senza patemi d’animo il rischio in ogni operazione e quello complessivo di portafoglio.

La terza mossa fondamentale è quella di fare trading soltanto con il denaro che si può perdere. Bisogna decidere subito quanto destinare all’attività di trading e rischiare solo in proporzione al capitale versato sulla piattaforma di trading online. E’ fondamentale ricordarsi che il forex trading sulle opzioni binarie è un’attività speculativa a tutti gli effetti, per cui bisogna rischiare solo il denaro che non è necessario per la vita di tutti i giorni.

CONSIGLIATO DALLO STAFF

24option consente di operare con tipologia di opzioni binarie 60 secondi


24option-logo

– Piattaforma molto semplice
– Rendimenti più alti del mercato
– Supporto in lingua italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *