Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Una strategia di opzioni binarie sui dati macroeconomici

Consigliati 
logo optionbitRendimenti delle
60 secondi al 76%


Software trading Automatico

Visita OptionBit

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Il mercato forex è influenzato quotidianamente dai rapporti economici diffusi nelle principali aree economiche: Stati Uniti, Cina, Giappone, Eurozona, Regno Unito, Canada, Svizzera. Si tratta di dati macroeconomici che servono a investitori, banche, policy makers e trader privati per capire lo stato di salute di un’area economica, analizzare le prospettive per i mesi successivi e programmare le proprie strategie di investimento. Alcuni dati macro hanno un impatto notevole sui mercati, in particolare sul forex. Per questo motivo vengono chiamati market mover, in quanto sono in grado di “muovere il mercato”.

Per i trader più dinamici ogni market mover può essere una buona occasione per realizzare profitti importanti, sfruttando la direzionalità del trend dei prezzi post-dato oppure l’esplosione della volatilità per implementare strategie ad hoc con le opzioni binarie. Sui dati macro più importanti i trader in opzioni binarie possono mettere a punto strategie molto profittevoli, semplicemente inquadrando al meglio il range di oscillazione dei prezzi appena dopo la pubblicazione del medesimo dato.

I broker di opzioni binarie consentono questo tipo di operatività e il trader ha una grossa chance per realizzare interessanti gain. Andiamo a vedere un esempio pratico, partendo da una lista di dati macro estrapolata dal sito forexfactory.com per la giornata di venerdì 21 giugno 2013. Il sito indica quali dati saranno pubblicati nel corso della giornata, in quale area economica e qual è l’impatto atteso sul mercato (il colore rosso segnala la possibilità di un impatto notevole sulla valuta). Inoltre, pochi istanti dopo la diffusione del dato, il sito aggiornerà velocemente il risultato.

Clicca per ingrandire

17.-dati-macro-canada

Tra i dati presentati ci sono due market mover che riguardano il dollaro canadese (CAD): inflazione e vendite al dettaglio. Possiamo fare trading sul tasso di cambio USD-CAD, ovvero dollaro americano su dollaro canadese (il cosiddetto “Loonie”). Il dato sarà pubblicato alle ore 14.30, per cui l’impostazione del trade dovrà essere completata almeno dieci minuti prima dell’annuncio ufficiale.

17.-usdcad_brk-congestione

Se si osserva il grafico a 60 minuti, si può notare la presenza di una congestione dei prezzi. Il trader in opzioni binarie può scommettere nella fuoriuscita dei prezzi dal range, optando per una scadenza molto breve.

BROKER CONSIGLIATO PER LA STRATEGIA

Optionweb consente ti aprire un conto con soli 200€ e di aprire posizioni con 5€

optionweb.ck-cdn.com

  • Broker regolamentato
  • Piattaforma professionale
  • Primo trade gratuito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *